Main Content

Canton Basilea Campagna

I romani sapevano già che il «Baselbiet», come viene anche chiamato questo cantone, è una bella località per viverci. Ancora oggi i resti della città storica di «Augusta Raurica» possono essere visitati. È’ pure incantevole fare un giro con la bicicletta nella vicina Germania o Francia sulle innumerevoli piste ciclabili. La città di Liestal si surriscalda durante il carnevale: un folto pubblico accorre ad ammirare il corteo delle scope ardenti del «Chienbäse».

Il cantone di Basilea Campagna conta 287'370 abitanti (fine giugno 2018), è suddiviso in 5 circondari e comprende 86 comuni, dalla a come Aesch fino alla z come Zwingen.

Nel 2016 il cantone Basilea Campagna ha incassato di sole imposte 1’720 mio di franchi. Di questi introiti la fetta maggiore (75 %) proviene dalle persone fisiche.

Anche gli apprendisti e i contribuenti con un reddito basso devono pagare le imposte.

Ecco alcuni esempi di calcolo riguardanti il carico fiscale delle imposte cantonali, comunali e di culto per una persona sola senza figli a carico e senza fortuna (domicilio a Liestal):

  • Con un reddito da attività lucrativa lordo di 12'500 franchi l'anno, non paga imposta.
  • Con un reddito da attività lucrativa lordo di 20'000 franchi l'anno, non paga d'imposta.
  • Con un reddito da attività lucrativa lordo di 50'000 franchi l'anno, paga 4'450 franchi d'imposta.

Vuoi sapere come vengono spesi i soldi nel cantone Basilea Campagna?
La parte più grande, quasi un terzo di tutte le uscite, è consacrata al finanziamento dell’educazione (822 milioni di franchi), mentre la parte più piccola della fetta è destinata al settore cultura, sport e ricreazione, religione (54 milioni di franchi).